Home / Personaggi / Selvaggia Lucarelli contro tutti: “La Martani fa pena, ma voi fate schifo”.

Selvaggia Lucarelli contro tutti: “La Martani fa pena, ma voi fate schifo”.

Selvaggia Martani6

Selvaggia Lucarelli contro tutti: “La Martani fa pena, ma voi fate schifo”.

Negli ultimi giorni, purtroppo, l’Italia è stata colpita da un lutto che dovrebbe vedere tutti uniti nella solidarietà, nella compassione e nell’altruismo. Il terremoto che ha duramente piegato il Centro Italia ha invece fatto emergere la frustrazione dell’essere umano pronta ad esplodere nei confronti di chiunque, e non ci riferiamo solo allo sciacallaggio mediatico di alcuni volti più o meno noti agli schermi televisivi ma anche, e soprattutto, a chi ha risposto con violenza alle azioni scriteriate dei personaggi pubblici. In particolare, la rabbia e lo sdegno del web si è riversato sull’ex gieffina Daniela Martani, colpevole di aver pubblicato considerazioni agghiaccianti relative alla tragedia che ha colpito Amatrice, uno dei paesi più danneggiati dal terremoto. La Martani sembra aver dichiarato che l’evento catastrofico subìto dai cittadini di Amatrice sia stato un processo naturale mirato all’espiazione, karma lo definisce la Martani, per aver inventato uno dei piatti più noti della cultura gastronomica del territorio e per la realizzazione del quale si utilizza carne di maiale: la amatriciana appunto. La neovegana Daniela Martani smentisce fortemente di essere l’autrice delle frasi incriminate affermando di essere stata vittima di hackeraggio e di essersi già rivolta alle autorità competenti per far luce sulla questione. Il rammarico per le azioni di questo tipo, che potrebbe limitarsi ad una singola persona che sia la Martani o un hacker annoiato e frustrato, si moltiplica nel momento in cui migliaia di utenti iniziano ad attaccare pesantemente Daniela Martani minacciandola addirittura di morte e augurandole le peggiori torture immaginabili. Tra questi, persino chi si dichiara amante degli animali, vegano e inneggia al rispetto per il prossimo perde le staffe e si lascia andare ad una serie di invettive che nulla hanno a che fare con l’amore e il rispetto. Paradossi e controsensi che danno una visione chiara del percorso malato intrapreso dal genere umano e che preoccupano soprattutto in questo momento di crisi che dovrebbe proiettarci verso un unico obbiettivo: aiutare chi ha perso tutto. La giornalista Selvaggia Lucarelli sulla sua pagina Facebook si sfoga sull’argomento con i suoi soliti toni pungenti e diretti:

“L’ex hostess, ex gieffina e ora vegana per mancanza di altri ruoli da ricoprire Daniela Martani ha scritto una cazzata. Ritenere che il karma abbia punito gli abitanti di Amatrice perché hanno inventato un primo piatto con la carne è un pensiero che non partorirebbe neanche Flavia Vento sotto prozac. Neanche il vegano più estremista, neppure quello che se lanci un croccantino al cane gli puoi provocare una lesione spinale causa torsione del collo. Con questo ragionamento su Ariccia sarebbe caduta una pioggia di asteroidi a ogni sagra della porchetta e metà costa abruzzese sarebbe stata cancellata da uno tsunami durante le grigliate di arrosticini su spiaggia. Onestamente, tutto quello che mi viene da dire sulla Martani e la sua brillante teoria karmica è “pora scema”. Al massimo posso scrivere un commento sarcastico. Fine. Ha parlato la Martani, mica Renzi. Da ieri invece assisto a questo fiume di insulti carichi di un odio, di un livore, di una violenza che mi fanno molto più orrore di una scemenza partorita da una che ha gli strumenti culturali di un portasigari in radica di noce. Cagna, puttana, che ti venga un cancro alla gola, che tu possa morire soffrendo sono i commenti più eleganti che ho letto. Tutto questo mentre reclamate empatia, solidarietà e rispetto per i morti. La verità è che pieno di animali 2.0. che con la scusa del rispetto per i morti, cercano vivi a cui mancare di rispetto. E l’origine del livore non è mai l’empatia per chi soffre. È un automobilista con cui hanno scazzato al semaforo, è una bolletta troppo salata da pagare, è la loro squadra che ha perso. Questi- piccoli,meschini- sono i sentimenti che li muovono. Non scomodate i morti per giustificare la vostra bava alla bocca perché la Martani fa pena, questo è sicuro, ma voi fate schifo. Non so mica chi se la passa meglio”.

Intanto arriva la smentita, come prima accennato, da parte di Daniela Martani:

“Sono allucinata dalla violenza che si è scatenata in merito ad un post che non ho scritto io, sono allucinata dalle minacce di morte arrivate a me e alla mia famiglia neanche fossi stata l’esecutrice materiale della morte di tutte quelle povere persone. Il livello degradante e inaccettabile a cui si è arrivati è senza giustificazioni. È un linciaggio mediatico che sta avvenendo è senza precedenti. Chiaramente dopo questo spettacolo delirante a cui ho assistito con accuse gravissime anche da parte dei cosìdetti animalisti, io non mi esporrò mai più per alcuna ragione al mondo in merito al veganesimo. L’odio nei confronti di chi ci mette la faccia ed è al centro dell’attenzione soprattutto riguardo la difesa dei diritti degli animali ha raggiunto livelli inammissibili, basta ricordare Vissani che ha affermato di voler ammazzare tutti i vegani. Qualunque cosa dica o faccia una persona vegan ha un risalto mediatico assurdo. Siccome non ho mai tratto alcun beneficio da questa esposizione né economico né lavorativo a dispetto di quanto pensino in molti, ma ho avuto solo grane, smetterò di essere una portavoce dei diritti degli animali. Continuerò ad essere vegan a casa mia”.

Selvaggia Martani

Selvaggia Martani1

Altri post della Martani che spiegano l’accaduto.

Selvaggia Martani2

Selvaggia Martani3

About RedazioneFDG

Check Also

Ludovica e Fabio si sono lasciati. L’annuncio shock della Valli: “Vi chiedo di rispettare il mio momento”.

Ludovica e Fabio si sono lasciati. L’annuncio shock della Valli: “Vi chiedo di rispettare il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *