Boomerissima: anticipazioni, giochi e ospiti della prima puntata

Boomerissima: anticipazioni, giochi e ospiti della prima puntata

Stasera, martedì 10 gennaio 2023, alle ore 21,20 su Rai 2 va in onda la prima puntata di Boomerissima, il nuovo programma condotto da Alessia Marcuzzi che metterà per la prima volta a confronto due generazioni: quella dei boomers, ovvero i vip che, come la conduttrice, hanno amato molto gli anni ’80 e ’90, e quella dei millennials, le celebrity che hanno invece vissuto prevalentemente l’epoca del nuovo millennio. Ma vediamo insieme tutte le informazioni nel dettaglio.

Anticipazioni e ospiti

In ogni puntata saranno presenti in studio due squadre, ciascuna composta da quattro celebrity appartenenti alle rispettive annate che, round dopo round, proveranno a conquistare la vittoria finale rispondendo alle più disparate domande di cultura pop. Obiettivo: cercare di superare al meglio tutti i match previsti nel corso della serata, dimostrando che i propri anni sono i più emozionanti e, di conseguenza, i più meritevoli di vittoria.

A differenza dei più classici game-show, quindi, in cui a vincere è sempre la squadra che ha dimostrato di superare brillantemente tutte le prove, in ‘Boomerissima’ sarà il pubblico presente in studio a scegliere chi proclamare vincitore della serata, usando come strumento di valutazione le prestazioni ottenute da boomers e millennials nei singoli match.

I team che si sfideranno nella prima puntata di Boomerissima in onda stasera, 10 gennaio 2023, saranno composti da: Francesco Facchinetti, Claudia Gerini, Max Giusti e Sabrina Salerno per la squadra dei boomers; mentre Elettra Lamborghini, Valentina Romani, Gianmarco Tamberi e Tommaso Zorzi per i millennials. Tra gli ospiti: Luciana Littizzetto e Max Pezzali.

Giochi

Ma quali sono i giochi di Boomerissima? Diversi sono i giochi a cui i concorrenti potranno essere sottoposti: da Super Hit, dove ogni squadra deve dimostrare che la musica dei suoi anni è la più coinvolgente; a Che anno è, in cui si chiederà ai giocatori di indovinare l’anno esatto di uscita di un determinato filmato della propria epoca; fino a Tutti cantano Sanremo, dove ogni squadra dovrà saper dimostrare di interpretare al meglio i brani della sua generazione, e tanti altri. Un percorso che porta poi a L’arringa, il temutissimo round finale in cui un esponente di ciascuna squadra avrà il compito di convincere il pubblico che la sua epoca è la migliore e a votare per il proprio team.

Vota questa post