Cartabianca, lite tra Orsini e Lupi in diretta tv: “Lei deve portare rispetto”

Cartabianca, lite tra Orsini e Lupi in diretta tv

Ieri sera, 29 novembre, nel corso della puntata di Cartabianca su Rai 3 è scoppiata una vera e propria lite tra il professor Alessandro Orsini e l’onorevole Maurizio Lupi. Al centro della discussione la guerra tra Ucraina e Russia. Durante il dibattito i toni si sono alzati notevolmente e lo scontro è esploso con la conduttrice Bianca Berlinguer che ha faticato e non poco per riportare la calma tra i due ospiti. “Lei deve portare rispetto”, ha sbottato Lupi, lamentandosi per le ripetute interruzioni.

Nel corso del dibattito Orsini era stato durissimo: “Mi assumo la responsabilità di quello che dico: qualunque politico dica che la Russia deve ritirarsi da tutti i territori è un imbecille, un idiota. Chi dice che la Russia deve ritirarsi, per avere un dialogo diplomatico, è un imbecille”, le sue parole. “L’Occidente sta assumendo posizioni di morte, guidato da criminali”, ha detto il docente di sociologia del terrorismo internazionale. “Siete estremisti, volete dare solo armi senza fare nulla per la pace”, ha proseguito Orsini rivolgendosi all’onorevole Maurizio Lupi. “Io vengo continuamente interrotto, devo andare all’escalation verbale. Se gli ucraini sono in questa situazione in larga parte è perché l’Occidente non vuole trattare e non vuole mediare. Io ho condannato la Russia miliardi di volte ma la Russia vuole trattare. L’Occidente non vuole”.

Vota questa post