Home / Ricette / Cotto e Mangiato / “Cotto e Mangiato”: torta salata patate e trota

“Cotto e Mangiato”: torta salata patate e trota

torta salata patate e trotaTessa Gelisio, all’interno della puntata odierna di Cotto e mangiato, la rubrica culinaria di Studio Aperto, ci ha preparato una torta salata veloce e golosissima, da preparare in anticipo e mangiare anche fredda. Ecco la torta salata patate e trota. Cotta e mangiata!

Ingredienti

  • 800 g patate, 280 g crescenza, 100 g trota affumicata, 2 dischi di sfoglia già pronta, 1 tuorlo + latte

Procedimento

Peliamo le patate e le tagliamo a fettine sottili con una mandolina. Le lessiamo per 10 minuti in pentola a pressione, quindi le scoliamo e le lasciamo raffreddare.

All’interno di una tortiera, disponiamo il primo disco di pasta sfoglia, coprendo il fondo ed i bordi. Distribuiamo alla base le patate, copriamo con la crescenza e finiamo con la trota a fettine. Sigilliamo il tutto con il secondo disco di sfoglia già pronta.

Cuociamo in forno preriscaldato e statico a 200° per 20 minuti. Potete congelarla e conservarla in freezer per 1 mese.

L’articolo “Cotto e Mangiato”: torta salata patate e trota proviene da Ricette in Tv.

About RedazioneFDG

Check Also

“É sempre mezzogiorno”: baccalà e crostoni di semolino di Gian Piero Fava

Gian Piero Fava ci racconta la sua Roma, preparando un piatto che reinterpreta la tradizione, in quanto ripropone gli elementi fondanti della gastronomia capitolina in una veste inedita e raffinata. Ecco il baccalà e crostoni di semolino. Ingredienti 800 g baccalà, aglio, peperoncino fresco, rosmarino, alloro, olio evo Crostoni: 150 g semolino, mezzo l latte, […] L'articolo “É sempre mezzogiorno”: baccalà e crostoni di semolino di Gian Piero Fava proviene da Ricette in Tv.