“Detto Fatto”: rose di ravioli di Beniamino Baleotti

 

rose di ravioliIl tutor Beniamino Baleotti, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha preparato le rose di ravioli. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Sfoglia: 300 g farina, 2 uova grandi, 70 g triplo concentrato di pomodoro
  • Ripieno dei ravioloni: 200 g ricotta, 100 g robiola, 50 g olive taggiasche, 30 g parmigiano reggiano grattugiato, timo, noce moscata, sale e pepe
  • Condimento: 100 g rucola, 20 g gherigli di noce, 3 cucchiai di parmigiano, olio evo, sale e pepe

Procedimento


Sfoglia: lavoriamo la farina con le uova intere ed il concentrato di pomodoro fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per almeno mezz’ora in frigorifero. Tiriamo la sfoglia sottile.

Per il ripieno, mescoliamo la ricotta di pecora con la robiola, il parmigiano grattugiato, le olive tritate al coltello, il timo, sale, pepe e noce moscata.

Ritagliamo dei dischetti dalla sfoglia e ne sovrapponiamo 5 (foto), schiacciando con le dita sulle congiunture. Sopra la striscia formata mettiamo il ripieno. Richiudiamo la sfoglia sul ripieno, a metà, ed assottigliamo con una bacchetta cinese o altro la parte delle congiuntura (i petali). Arrotoliamo su se stessi, in modo da formare la rosa. Cuociamo in acqua bollente e salata per 5 minuti.

Per il condimento: nel bicchiere del mixer mettiamo la rucola, le noci sgusciate, il parmigiano, l’olio evo, sale e pepe e frulliamo.

Sciogliamo una noce di burro in padella e mettiamo a rosolare le rose scolate, quindi le serviamo su un letto di crema di rucola.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *