“É sempre mezzogiorno”: anima e cozze di Mauro e Mattia Improta

anima e cozze di Mauro e Mattia ImprotaE per celebrare al meglio i papà d’Italia, non potevano mancare Mauro e Mattia Improta, padre e figlio. I due, che con i loro continui battibecchi rappresentano al meglio il travagliato rapporto tra padri e figli, propongono una ricetta in due versioni, tradizione ed innovativa, dando voce al passato ed al futuro. Oggi è la volta di anima e cozze.

Ingredienti

  • 300 g mozzarella di bufala, 1 uovo, 2 taralli napoletani
  • Spiedini di cozze: 300 g cozze, 1 spicchio d’aglio, 50 g pangrattato, 50 g prezzemolo
  • Salsa: 150 g pomodorini gialli, 1 spicchio d’aglio
  • Tartare di pomodoro: 1 pomodoro ramato, 5 foglie di basilico, 2 rametti di origano fresco, prezzemolo, olio evo, sale e pepe
  • Zuppa di cozze: 1 kg cozze, mezzo kg polpo, 250 g seppie, 250 ml acqua, 100 ml passata di pomodoro, 2 spicchi d’aglio, 4 friselle, olio al peperoncino, olio, sale

Procedimento

Facciamo la zuppa: mettiamo l’acqua e un goccio di olio in una pentola, uniamo il polpo, copriamo col coperchio e lo cuociamo per 30 minuti. In un’altra pentola mettiamo ad aprire le cozze con un filo d’olio d’oliva e uno spicchio d’aglio. In una casseruola scaldiamo la passata di pomodoro con uno spicchio d’aglio e un goccio di olio, uniamo le seppie tagliate a listarelle e facciamo cuocere per 8 minuti, poi uniamo il polpo tagliato a pezzi e  la sua acqua di cottura, infine le cozze non sgusciate, saliamo e cuociamo 5 minuti. Serviamo il tutto sopra alle friselle.

Facciamo la salsa: in una padella scaldiamo un goccio di olio con uno spicchio di aglio, uniamo  i pomodorini tagliati a metà, saliamo e cuociamo per 5 minuti a fuoco dolce, poi frulliamo e filtriamo la salsa ottenuta. Tagliamo la mozzarella di bufala a fette, le impaniamo nell’uovo sbattuto con il sale e il pepe e poi nei taralli sbriciolati. Le cuociamo, da entrambi i lati, in una padella con un goccio di olio. Facciamo aprire le cozze in una padella con un filo d’olio d’oliva, uno spicchio d’aglio e il prezzemolo tritato, poi le sgusciamo e le infilziamo negli spiedini di legno, le passiamo nel pangrattato mescolato al prezzemolo e le rosoliamo in una padella con un goccio di olio.

Serviamo mettendo alla base del piatto la salsa di pomodoro, poi la mozzarella panata e fritta, i pomodori tagliati a tartarre e conditi con olio,sale, pepe, basilico e origano e infine gli spiedini di cozze.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

L’articolo “É sempre mezzogiorno”: anima e cozze di Mauro e Mattia Improta proviene da Ricette in Tv.

Vota questa post

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.