“É sempre mezzogiorno”: baci di Romeo e Giulietta di Angela Frenda e zia Cri

baci di Romeo e Giulietta di Angela Frenda e zia CriUltimo appuntamento nel bosco di Antonella per Angela Frenda, ultima storia d’amore per questa stagione. Per salutarci, la scrittrice ci racconta la storia d’amore forse più celebre al mondo, quella di Romeo e Giulietta, preparandoci insieme a zia Cri uno dei dolci di Verona più apprezzati, i baci di Romeo e Giulietta.

Ingredienti

  • Frolla al cacao: 315 g zucchero, 190 g mandorle, 125 g nocciole tostate, 285 g farina di riso, 30 g cacao amaro, 315 g burro, 25 g tuorlo
  • Frolla bianca: 315 g zucchero, 190 g mandorle, 125 g nocciole tostate, 315 g farina di riso, 315 g burro, 25 g tuorlo
  • Crema: 400 g cioccolato fondente, 300 g panna, 150 g zucchero, 80 g burro

Procedimento

Frolla al cacao: in un mixer capiente, mettiamo le mandorle pelate, le nocciole tostate, lo zucchero, la farina ed il cacao. Tritiamo fino ad ottenere una farina fine. A questo punto, aggiungiamo il burro freddo a pezzettini e lavoriamo fino ad ottenere una sabbia. Infine, aggiungiamo i tuorli e compattiamo il panetto, che avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per almeno 1 ora in frigorifero.

Per la frolla chiara, seguiamo i passaggi sopra esposti.

Per la crema, portiamo a bollore la panna con lo zucchero. Spegniamo ed uniamo il cioccolato tritato e frulliamo con il mixer ad immersione. Quando il cioccolato si è sciolto, uniamo il burro a pezzetti e frulliamo ancora. Lasciamo raffreddare completamente.

Con le due frolle, formiamo delle palline grandi come nocciole e le disponiamo su una teglia con carta forno. Lasciamo riposare in frigorifero ancora mezz’ora, quindi le cuociamo in forno preriscaldato e statico a 180° per 15-18 minuti o fino a leggera doratura. Lasciamo raffreddare.

Uniamo i biscotti a due a due, utilizzando la crema.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

L’articolo “É sempre mezzogiorno”: baci di Romeo e Giulietta di Angela Frenda e zia Cri proviene da Ricette in Tv.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *