“É sempre mezzogiorno”: brioche di Fulvio Marino

brioche di Fulvio MarinoNel suo ‘forno di casa’ totalmente rinnovato, Fulvio Marino torna a creare ed innovare. Oggi, come ogni martedì, il panettiere piemontese sforna un lievitato dolce, nel dettaglio una brioche, ma in un formato particolare. Ecco la brioche… in uno stampo da budino!

Ingredienti

  • 1 kg farina 0 forte, 5 uova, 150 g acqua, 150 ml latte, 150 g zucchero, 20 g sale, 25 g lievito di birra, 200 g burro



Procedimento

In una ciotola, o in planetaria, mettiamo la farina 0, il lievito di birra fresco sbriciolato, l’acqua e cominciamo a mescolare con un cucchiaio. Aggiungiamo il latte, le uova sbattute (circa 300 g in totale) e mescoliamo ancora. Inseriamo, quindi, lo zucchero e lavoriamo con le mani, fino ad ottenere un composto omogeneo. Infine, inseriamo il sale e, dopo averlo distribuito uniformemente nell’impasto, aggiungiamo il burro a pomata, poco per volta, lavorando nel frattempo con le mani o l’impastatrice. Quando il composto ha assorbito tutto il burro ed appare liscio e setoso, copriamo con la pellicola e mettiamo a lievitare in frigorifero per 12 ore.

Trasferiamo l’impasto freddo sul piano infarinato e lo dividiamo in 2 parti (1 kg circa per parte). Diamo la forma di una palla liscia e la inseriamo all’interno di uno stampo da budino ben imburrato. Copriamo e lasciamo lievitare 1 ora e mezza al caldo.

Spennelliamo con un uovo sbattuto e incidiamo a disegnare una corona. Cuociamo in forno caldo e statico a 180° per 25 minuti o fino a doratura. Tagliamo a fette e serviamo con confetture, creme e quant’altro.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

L’articolo “É sempre mezzogiorno”: brioche di Fulvio Marino proviene da Ricette in Tv.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *