“É sempre mezzogiorno”: chicche con totanetti e melanzane di Mauro e Mattia Improta

chicche con totanetti e melanzane di Mauro e Mattia ImprotaNapoli e la sua cucina tornano protagoniste, nel mezzogiorno di Rai1, con la proposta della premiata ditta Improta. Mauro e Mattia, padre e figlio, preparano un primo piatto dal sapore tradizionale, ma del tutto inedito. Ecco le chicche con totanetti e melanzane.

Ingredienti

  • 200 g farina, 2 uova, 1 bustina di zafferano, olio evo, sale
  • 300 g totanetti, 1 carota, 1 zucchina, 1 pomodoro ramato, 40 g pecorino grattugiato, 1 bicchiere d’acqua, 1 spicchio d’aglio, olio evo, sale e pepe

Procedimento

Prepariamo la pasta, lavorando la farina con le uova intere, un filo d’olio, lo zafferano in polvere ed un filo d’olio. Ottenuto un panetto liscio ed omogeneo, lo avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare almeno mezz’ora. Formiamo dei serpentelli, che tagliamo a tocchetti, come fossero gnocchetti. Cuociamo le chicche in acqua bollente e salata per il tempo necessario.

Per il condimento, peliamo la melanzana, la tagliamo a dadini piccoli e la saltiamo in padella con un generoso filo d’olio. Condiamo con sale, pepe e basilico.

Scaldiamo un filo d’olio in un’altra padella e mettiamo a soffriggere uno spicchio d’aglio schiacciato, la carota e la zucchina a dadini piccoli. Puliamo i totanetti, li tagliamo a striscioline e li saltiamo insieme al soffritto di verdure, a fiamma vivace, per pochi istanti. Uniamo anche il pomodoro fresco a listarelle (falde). Infine, uniamo anche le melanzane rosolate. Scoliamo le chicche e le saltiamo in padella con il condimento, aggiungendo del pecorino grattugiato e del basilico fresco.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

L’articolo “É sempre mezzogiorno”: chicche con totanetti e melanzane di Mauro e Mattia Improta proviene da Ricette in Tv.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *