“É sempre mezzogiorno”: ghiaccioli alla frutta di Massimiliano Scotti

ghiaccioli alla frutta di Massimiliano ScottiIl caldo è ormai esploso (finalmente!) ed il gelato è divenuto oramai una necessità. Se, però, non abbiamo tempo e modo di comprarlo in gelateria, prepariamolo in casa, seguendo i consigli del maestro Massimiliano Scotti. Oggi, Max ci spiega come preparare, con pochi ingredienti ed in pochi passaggi, i ghiaccioli alla frutta.

Ingredienti

  • 500 g fragole, 500 g kiwi, 500 g melone, 750 ml acqua, 400 g zucchero

Procedimento

In una pentola, mettiamo l’acqua e lo zucchero. Scaldiamo, mescolando di tanto in tanto, in modo da sciogliere lo zucchero. Portiamo a bollore forte.


Peliamo la frutta e la tagliamo a pezzettini piccoli. La mettiamo in tre ciotole distinte: una per le fragole, una per i kiwi ed una per il melone. Dividiamo nelle tre ciotole lo sciroppo di acqua e zucchero ancora bollente. Frulliamo con il mixer ad immersione, in modo da ottenere tre miscele omogenee. Per via del colore, è bene partire dal melone, per poi passare alle fragole e infine al kiwi.

Prendiamo gli stampini in silicone per ghiaccioli, oppure semplicemente dei bicchierini di carta o plastica con degli stecchi per ghiaccioli o spiedini. Alla base degli stampini mettiamo della frutta a fettine sottili (darà un aspetto particolarmente gradevole ai ghiaccioli). Versiamo sopra le miscele preparate e mettiamo in freezer a congelare per almeno 1 notte.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

L’articolo “É sempre mezzogiorno”: ghiaccioli alla frutta di Massimiliano Scotti proviene da Ricette in Tv.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *