“É sempre mezzogiorno”: gnocculi gamberi e zucchina di Fabio Potenzano

gnocculi gamberi e zucchina di Fabio PotenzanoDopo averne utilizzato le foglie, gli ormai celebri tenerumi, Fabio Potenzano utilizza il frutto, ovvero la zucchina ‘lunga’ siciliana, una delle più antiche e salutari varietà del celebre ortaggio. Lo chef palermitano, nel dettaglio, ci prepara un primo piatto tipico del trapanese, gli gnocculi gamberi e zucchina.

Ingredienti

  • 500 g semola di grano duro, 250 ml acqua
  • 1 zucchina bianca, 400 g pomodori rossi maturi, 500 g gamberi rossi, 2 spicchi d’aglio, mezzo bicchiere di vino bianco, 1 ciuffo di menta, peperoncino fresco, 200 ml olio per friggere, 100 g mandorle in polvere, olio, sale e pepe

Procedimento

Prepariamo la pasta lavorando la semola con l’acqua, fino ad ottenere un panetto omogeneo. Lo avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per almeno mezz’ora. Formiamo dei serpentelli e impriamo sugli stessi le punte di 8 dita: otterremo una pasta simile ai baccelli di piselli (foto).

Tagliamo la zucchina lunga a rondelle e la immergiamo in olio caldo e profondo. Lasciamo friggere fino a doratura. Scoliamo su carta assorbente e condiamo con sale e foglie di menta.

Incidiamo la buccia dei pomodori, li sbollentiamo per pochi secondi, quindi li scoliamo e li peliamo. Li tagliamo a dadini, eliminando i semi. Nel mortaio, o in un mixer, pestiamo l’aglio, quindi uniamo il pomodoro fresco a pezzettini e l’olio evo. Pestiamo ancora.

Cuociamo la pasta in acqua bollente e salata per qualche minuto.

In una padella, scaldiamo un generoso filo d’olio con il peperoncino fresco ed uno spicchio d’aglio. Mettiamo a cuocere i gamberi puliti, ma interi. Sfumiamo con il vino bianco e lasciamo cuocere a fiamma viva per qualche istante. Spegniamo ed uniamo il pesto di pomodoro e aglio, un po’ di zucchine fritte ed il corallo ricavato schiacciando le teste dei gamberi. Scoliamo la pasta e la saltiamo in padella con il condimento ed una spolverata di mandorle in polvere. Serviamo con le zucchine tenute da parte.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

L’articolo “É sempre mezzogiorno”: gnocculi gamberi e zucchina di Fabio Potenzano proviene da Ricette in Tv.

Vota questa post

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.