“É sempre mezzogiorno”: olive ascolane a modo mio di Anna Moroni

olive ascolane a modo mio di Anna MoroniE dopo una settimana passata in panchina, Anna Moroni mette le mani in pasta, per preparare uno dei suoi cavalli di battaglia, tanto amato da Antonella. Un piatto d’addio o, ce lo auguriamo, un arrivederci a presto, nelle cucine di Rai1. Ecco le olive ascolane a modo mio.

Ingredienti

  • 300 g olive verdi, 70 g macinato di vitella, 70 g macinato di pollo, 70 g prosciutto crudo, 2 cucchiai di formaggio, noce moscata, limone, 1 noce di burro, foglia di salvia, 2 tuorli
  • 100 g farina, 1 uovo, 200 g pane grattugiato, olio per friggere

Procedimento

In una padella, facciamo rosolare le carni a dadini o macinate con una noce di burro e delle foglie di salvia. Una volta cotte, le tritiamo con il tritacarne insieme al prosciutto crudo.

Trasferiamo il trito di carni in una ciotola ed uniamo i tuorli, il formaggio grattugiato, la noce moscata, la scorza di limone grattugiata e, infine, le olive verdi denocciolate frullate finemente. Lavoriamo fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Con l’impasto ottenuto, formiamo delle polpettine, dando la forma di olive grosse (circa 25 g). Le passiamo nella farina, successivamente nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato. A questo punto, possiamo congelarle o friggerle in olio caldo e profondo fino a doratura.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

L’articolo “É sempre mezzogiorno”: olive ascolane a modo mio di Anna Moroni proviene da Ricette in Tv.

Vota questa post

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.