“É sempre mezzogiorno”: piadina di zia Cri

piadina di zia CriGiornata dedicata alle donne, nel mondo ed anche a E’ sempre mezzogiorno. Un cast squisitamente femminile, la cui unica eccezione è rappresentata dal nostro panettiere di fiducia, Fulvio Marino. Eppure, oggi, Fulvio cede il posto alla zia Cri, che mette le mani in pasta e prepara la piadina.

Ingredienti

  • 500 g farina 0, 60 g strutto, 10 g sale, 125 ml acqua, 125 ml latte, 4 g lievito per salati
  • 250 g prosciutto crudo, 500 g squacquerone, 2 pomodori ramati, 2 melanzane, 2 cipolle, 4 salsicce, 300 g pangrattato, 2 spicchi d’aglio, prezzemolo tritato, olio, sale e pepe

Procedimento

Prepariamo l’impasto: disponiamo la farina a fontana ed inseriamo al centro lo strutto, il sale, il lievito istantaneo per salati (o un pizzico di bicarbonato) e, infine, l’acqua ed il latte (o tutta acqua). Cominciamo ad impastare, inglobando man mano tutta la farina. Ottenuto un impasto omogeneo e liscio, lo avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare almeno 1 ora.

Dopo il riposo, dividiamo l’impasto in panetti e lasciamo riposare nuovamente quest’ultimi, coperti, per circa 10 minuti. Stendiamo ciascun panetto con il mattarello, fino ad ottenere un disco sottile. Cuociamo su una padella ben calda, su entrambi i lati. Farciamo a piacere.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

L’articolo “É sempre mezzogiorno”: piadina di zia Cri proviene da Ricette in Tv.

Vota questa post

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.