“É sempre mezzogiorno”: pizza alla pala integrale di Fulvio Marino

pizza alla pala integraleVenerdì pizza, con Fulvio Marino. Il panettiere piemontese, in vista del week end, rimette le mani in pasta, accende il forno e ci spiega come preparare in casa un’ottima pizza. Oggi è la volta della pizza alla pala integrale.

Ingredienti

  • 600 g farina tipo 2, 400 g farina integrale, 730 g acqua fredda, 100 g lievito madre (o 5 g lievito di birra fresco), 22 g sale, 25 g olio evo
  • Per farcire: 200 g passata di pomodoro, 200 g ciliegino, 100 g burrata, 50 g olive nere

Procedimento


Per prima cosa, in una ciotola capiente mescoliamo grossolanamente tutta la farina, quindi 1 kg, con 600 g acqua. Copriamo e lasciamo riposare almeno mezz’ora.

Trascorso il tempo di riposo, uniamo alla farina mescolata all’acqua il lievito madre o quello di birra fresco sbriciolato, l’acqua rimasta (ne teniamo da parte un po’) ed impastiamo qualche minuto. Inseriamo il sale ed il goccino d’acqua tenuta da parte e lavoriamo fino ad ottenere un impasto liscio. Infine, aggiungiamo l’olio a filo e lavoriamo finchè non è completamente assorbito. Copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare 4 ore in frigorifero.

Trasferiamo l’impasto sul piano infarinato e ricaviamo dei panetti di circa 300 g. Ripieghiamo ogni panetto su se stesso (lembi esterni verso l’interno) e li disponiamo su una teglia oliata. Copriamo e lasciamo lievitare per 4 ore a temperatura ambiente.

Prendiamo un panetto e lo allarghiamo, con le mani, su un piano ben infarinato, dando una forma ovale. Trasferiamo la pizza sulla pala infarinata o sulla teglia e la condiamo con della passata di pomodoro. Cuociamo in forno caldo e statico a 250° per 20 minuti: 10 minuti parte bassa, altri 10 minuti nella parte alta. All’uscita dal forno, finiamo di condire con la burrata sfilacciata, i pomodorini a metà, origano e le olive nere denocciolate.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

L’articolo “É sempre mezzogiorno”: pizza alla pala integrale di Fulvio Marino proviene da Ricette in Tv.

Vota questa post

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.