“É sempre mezzogiorno”: strozzapreti alle more di Daniele Persegani

strozzapreti alle more di Daniele PerseganiA chiudere la penultima settimana di questa prima, fortunata stagione di E’ sempre mezzogiorno, non poteva che esserci anche Daniele Persegani. Il cuoco emiliano prepara una specialità più romagnola che emiliana, che profuma d’estate. Ecco gli strozzapreti alle more.

Ingredienti

  • 150 g farina 00, 150 g farina di semola, 1 uovo, 160 g estratto di more
  • 500 g calamaretti, 1 carota, 1 spicchio d’aglio, 1 peperoncino, 1 bicchiere di vino bianco, 3 limoni caviale, menta, olio evo, sale e pepe

Procedimento

Prepariamo la pasta lavorando la farina con la purea di more e l’uovo intero. Ottenuto un panetto liscio ed omogeneo, lo avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare almeno mezz’ora. Stendiamo la pasta con il mattarello, non troppo spessa. Ritagliamo delle tagliatelle e le arrotoliamo, ciascuna, tra le mani, dando la forma tipica.

Puliamo i calamari e li tagliamo a metà: li incidiamo delicatamente in superficie, disegnando una griglia fitta.

In padella, facciamo soffriggere l’aglio ed il peperoncino con un filo d’olio. Quando il tutto è ben caldo, mettiamo a cuocere i calamaretti, che si arricceranno. Aggiungiamo la carota, che affettiamo con il pelapatate e sfumiamo con il vino bianco. Sale e pepe.

Cuociamo gli strozzapreti in acqua bollente e salata per il tempo necessario. Scoliamo e saltiamo in padella con il condimento. Finiamo con il caviale di limone (o della semplice scorza grattugiata di limone) e la menta fresca.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

L’articolo “É sempre mezzogiorno”: strozzapreti alle more di Daniele Persegani proviene da Ricette in Tv.

Vota questa post

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.