“É sempre mezzogiorno”: tagliatelle alle ortiche con ragù di piselli di Chloe Facchini

tagliatelle alle ortiche con ragù di piselli di Chloe FacchiniMartedì all’insegna della cucina emiliana, con Chloe Facchini ed uno scatenato Persegani. La prima, in particolare, di origini bolognesi, oggi prepara un primo piatto dall’anima emiliana, le tagliatelle alle ortiche con ragù di piselli.

Ingredienti

  • 450 g farina 00, 150 g ortiche, 4 uova
  • 200 g piselli freschi, 200 g gambuccio, 300 g spalla di maiale, 2 cipolle, 200 ml vino bianco, 4 cucchiai di concentrato di pomodoro, olio evo, sale e pepe

Procedimento

Sbollentiamo le ortiche o gli spinaci in acqua bollente. Le scoliamo, le strizziamo e le mettiamo nel bicchiere del mixer, insieme alle uova intere. Frulliamo fino ad ottenere una miscela omogenea. Impastiamo la farina con il composto alle ortiche, fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare almeno mezz’ora.

Tiriamo la sfoglia, non troppo sottile, e ritagliamo le tagliatelle. Le cuociamo in acqua bollente e salata per pochi istanti.

Per il condimento, con il tritacarne, maciniamo il gambuccio e la spalla di maiale, oppure compriamo già il tritato. In un tegame, facciamo appassire la cipolla affettata con un filo d’olio. Uniamo la carne macinata e lasciamo rosolare qualche istante. Sfumiamo con il vino bianco e lasciamo evaporare qualche istante. Uniamo il concentrato di pomodoro e, dopo aver mescolato, i piselli scottati in acqua bollente per 1 minuto. Sale, pepe, copriamo e lasciamo cuocere per circa 20 minuti.

Scoliamo le tagliatelle e le saltiamo in padella con il ragù.

Alternativa vegetariana per il sugo: facciamo rosolare la cipolla tritata con un filo d’olio. Uniamo i piselli sbollentati, un po’ di latte e portiamo a cottura. Uniamo le tagliatelle e mantechiamo con il parmigiano grattugiato.



Specifica: questo NON è il blog/sito ufficiale delle trasmissioni di cui trascrivo le ricette, quindi E’ sempre mezzogiorno, Detto Fatto, Cotto e mangiato ed altre, ma vuole essere solo un ‘taccuino‘ su cui appuntare ingredienti e procedimenti delle ricette più interessanti. Le immagini delle ricette sono tratte dai siti ufficiali/streaming dei programmi, ovvero:

https://www.raiplay.it/
https://www.mediasetplay.mediaset.it/

Vota questa post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *