“É sempre mezzogiorno”: torta cappuccino di zia Cri

 

torta cappuccinoSecondo giorno della settimana, nuova ricetta dell’infaticabile Zia Cri, che oggi prepara un dolce sotto gli occhi ingolositi dell’ospite in collegamento, un pizzaiolo italiano a Miami. Vediamo come preparare la torta cappuccino.

Ingredienti

  • 1 caffè espresso, 2 cucchiaini di caffè macinato, 6 uova, succo di mezzo limone, 570 g latte condensato, 210 g farina, 25 g lievito per dolci, 75 g amido di mais, 225 g burro
  • Glassa: 1 caffè espresso, 150 g zucchero a velo, meringhe piccole


Procedimento

Separiamo i tuorli dagli albumi. Con le fruste elettriche, montiamo a neve gli albumi con qualche goccia di succo di limone.


A parte, mescoliamo con una frusta manuale i tuorli ed il latte condensato (lo trovate pronto in commercio). In una ciotola, nel frattempo, misceliamo la farina con l’amido o fecola ed il lievito per dolci. Aggiungiamo le polveri, poco alla volta, al composto di tuorli e latte condensato, alternandole al burro fuso. Ottenuto un composto omogeneo, incorporiamo gli albumi a neve, mescolando delicatamente. Dividiamo l’impasto a metà, in due ciotole. Ad una metà, aggiungiamo una tazzina di caffè espresso e due cucchiaini di caffè macinato e mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo.

All’interno di una tortiera imburrata ed infarinata, versiamo sul fondo un mestolo di impasto chiaro, versiamo sopra un mestolo di composto al caffè e proseguiamo così, alternando i due impasti (otterremo un effetto tigrato). Cuociamo in forno caldo e statico a 180° per 45-50 minuti (170° se ventilato).

Per la glassa, mescoliamo lo zucchero a velo con il caffè espresso, fino ad ottenere una miscela liscia e densa.

Sforniamo il dolce e lo sformiamo. Lasciamo raffreddare e coliamo sopra la glassa. Decoriamo con le meringhe.

Vota questa post

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.