Home / Ricette / Capodanno / “É sempre mezzogiorno”: torta nera di Natalia Cattelani

“É sempre mezzogiorno”: torta nera di Natalia Cattelani

torta nera di Natalia CattelaniAppuntamento fisso e graditissimo, quello del venerdì con Natalia Cattelani. La cuoca e mamma, nonchè pasticcera capacissima, ci spiega come preparare un altro dolce facile ma golosissimo, sorprendente ed adatto alle prossime festività. Vediamo come preparare la torta nera.

Ingredienti

  • Frolla: 200 g farina, 100 g zucchero, 100 g burro, 1 uovo, sale
  • Farcitura: 150 g confettura di amarene, 150 g cioccolato fondente, 60 g burro, 50 g farina, 100 g zucchero, 2 uova, lievito per dolci


Procedimento

Frolla: lavoriamo la farina con il burro a pezzetti. Ottenuto un composto sabbioso, uniamo lo zucchero, una presa di sale e l’uovo intero. Lavoriamo pochi istanti, fino ad ottenere un panetto omogeneo e compatto. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per mezz’ora in frigorifero.


Per la farcitura, montiamo con le fruste le uova intere insieme allo zucchero. In un pentolino, a bagnomaria, sciogliamo dolcemente il cioccolato tritato insieme al burro. Quando le uova sono ben montate, incorporiamo la miscela di cioccolato e burro (non calda), la farina ed il lievito per dolci (una punta) setacciati insieme. Mescoliamo con una spatola.

Stendiamo la frolla ad un’altezza di 3-4 mm. La usiamo per foderare lo stampo da 22 cm imburrato ed infarinato (oppure, usiamo lo staccante per teglie di Natalia, qui la ricetta). Spalmiamo alla base della frolla la confettura aspra, di amarene o susine. Versiamo sopra l’impasto al cioccolato e cuociamo in forno caldo e statico a 170° per 40 minuti circa. Si formeranno delle crepe in superficie. Decoriamo a piacere.

Iscriviti al Canale YouTube

L’articolo “É sempre mezzogiorno”: torta nera di Natalia Cattelani proviene da Ricette in Tv.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

About RedazioneFDG

Check Also

“É sempre mezzogiorno”: baccalà e crostoni di semolino di Gian Piero Fava

Gian Piero Fava ci racconta la sua Roma, preparando un piatto che reinterpreta la tradizione, in quanto ripropone gli elementi fondanti della gastronomia capitolina in una veste inedita e raffinata. Ecco il baccalà e crostoni di semolino. Ingredienti 800 g baccalà, aglio, peperoncino fresco, rosmarino, alloro, olio evo Crostoni: 150 g semolino, mezzo l latte, […] L'articolo “É sempre mezzogiorno”: baccalà e crostoni di semolino di Gian Piero Fava proviene da Ricette in Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *