“É sempre mezzogiorno”: uova in crosta alla montanara di Barbara De Nigris

uova in crosta alla montanara di Barbara De NigrisScende dalle sue montagne, con un carico di cose buone ed idee originali, la cuoca Barbara De Nigris. La brava ed avvenente cuoca trentina prepara un piatto unico golosissimo, a base di uova. Ecco le uova in crosta alla montanara.

Ingredienti

  • 400 g patate, 80 g farina, 50 ml birra chiara, 8 fette di speck, 30 g burro, 4 uova, 50 g farina, 100 g pangrattato, curry, paprika dolce, sale e pepe, rosmarino tritato
  • 300 g yogurt bianco, menta, erba cipollina, 1 spicchio d’aglio, 3 cucchiai di olio evo, succo di mezzo limone, 1 scalogno, 500 g spinacini, 1 mela fuji


Procedimento

Peliamo le patate e le grattugiamo, con una grattugia a fori grossi, da crude. Le mettiamo in una ciotola e le condiamo con rosmarino tritato, sale e pepe. Aggiungiamo, quindi, la birra e la farina. Mescoliamo il tutto.

Lessiamo le uova, partendo da acqua fredda, per 3 minuti. Le scoliamo e le passiamo in acqua e ghiaccio o nel freezer, in modo che sia più semplice pelarle senza romperle (saranno morbide).

Condiamo la farina con sale, pepe, paprika e curry. Prendiamo le uova semi sode e le passiamo nella farina speziata, quindi le avvolgiamo nello speck affettato e le mettiamo a rosolare in padella con una noce di burro. Dopo pochi istanti, quando lo speck è dorato, preleviamo le uova. Sulla mano, mettiamo un pugno di composto di patate e lo allarghiamo sul palmo, posizioniamo al centro l’uovo rosolato e lo copriamo con altre patate (come fosse un’arancina!). Impaniamo nel pangrattato, pressando per bene con le mani, e le mettiamo a friggere in abbondante olio caldo e profondo, fino a doratura.

Per il contorno, tagliamo la mela a dadini, mantenendo la buccia.

Prepariamo la salsa mettendo nel bicchiere del mixer lo scalogno crudo a pezzettoni, lo spicchio d’aglio ed il succo di mezzo limone. Frulliamo fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungiamo un generoso filo d’olio e frulliamo ancora. Uniamo la salsa ottenuta allo yogurt. Mescoliamo e profumiamo con la menta e l’erba cipollina tritati.

Sul piatto da portata, creiamo un letto di spinacini e mele a dadini, che condiamo con la salsa allo yogurt. Disponiamo sopra le uova fritte.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

L’articolo “É sempre mezzogiorno”: uova in crosta alla montanara di Barbara De Nigris proviene da Ricette in Tv.

Vota questa post

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.