“É sempre mezzogiorno”: zampone con purè e lenticchie di zia Cri

Zia Cri conclude l’anno ai fornelli con una classico del Capodanno che non può mancare sulle tavole. Prepariamo lo zampone con purè e lenticchie.

Ingredienti

  • 1 zampone da 500 g, 200 g di lenticchie secche, 2 scalogni, 1 costa di sedano, 1 foglia di alloro, 100 g di passata di pomodoro, 250 g di olio vegetale, olio evo, sale, pepe  
  • per il purè: 1 kg di patate, 80 g di burro, 80 g di formaggio grattugiato, 300 g di latte, noce moscata qb

Procedimento

Cuociamo lo zampone in una pentola con acqua per circa un’ora e mezza. In una casseruola facciamo un soffritto di sedano, carota e scalogno, aggiungiamo le lenticchie che prima mettiamo a bagno in acqua per 30 minuti, uniamo erbe aromatiche a piacere, passata di pomodoro, del brodo vegetale, saliamo, pepiamo e facciamo cuocere.

Lessiamo le patate, le sbucciamo e schiacciamo da calde, le mettiamo in un pentolino e uniamo parmigiano, burro e noce moscata, mescoliamo bene e addensiamo unendo il latte.

Serviamo il purè di patate con le lenticchie e lo zampone tagliato a fette.

zampone

L’articolo “É sempre mezzogiorno”: zampone con purè e lenticchie di zia Cri proviene da Ricette in Tv.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *