Home / Personaggi / Eleonora Rocchini parla della convivenza con Oscar Branzini. Il VIDEO

Eleonora Rocchini parla della convivenza con Oscar Branzini. Il VIDEO

Eleonora Rocchini parla della convivenza con Oscar Branzini. Il VIDEO.

eleonora rocchini oscar branzani6

Sembra andare a gonfie vele la storia d’amore tra Eleonora Rocchini e Oscar Branzani nata sotto i riflettori di Uomini e Donne. Il programma, ideato e condotto da Maria De Filippi, continua ad appassionare milioni di spettatori che ogni edizione si affezionano ai protagonisti tanto da voler essere sempre aggiornati sull’evoluzione delle coppie nella loro vita quotidiana. Questo avviene spesso sui social, canali principali per essere sempre aggiornati attraverso le pagine dedicate e spesso gestite dai personaggi stessi, ma l’attenzione mediatica in crescente aumento sta ampliando lo spazio da dedicare alle coppie più seguite. Un esempio lo abbiamo avuto dallo Speciale Uomini e Donne dedicato alla tanto chiacchierata quanto travagliata storia tra Gemma e Giorgio. Pure Eleonora (che ha già instaurato un rapporto speciale con la cognata) e Oscar continuano ad essere seguiti costantemente sui social e una televisione locale ha raggiunto la Rocchini per avere qualche aggiornamento sul rapporto che, come svela nell’intervista Eleonora, è già arrivato alla fase della convivenza:

“Viviamo insieme da tre settimane. Non mi aspettavo che quest’esperienza mi portasse a creare un rapporto così bello, così stabile. Io ho il mio lavoro a Firenze e viviamo insieme qui. Quando abbiamo dei lavoretti da fare ci spostiamo, quando lui ha il suo lavoro da fare al di là di quello che può riuscire a fare a casa ci spostiamo insieme. Quindi tra Napoli, Milano, Padova e altre città estere”.

Ecco l’intervista video fatta ad Eleonora Rocchini da RTV38.

eleonora rocchini oscar branzani2

About RedazioneFDG

Check Also

Giovanna Botteri, Paolo Mieli e Roberto Poletti – La Vita in Diretta 21/10/2020

https://www.raiplay.it/programmi/lavitaindiretta – Ospiti a "Vita in Diretta Pop" Giovanna Botteri, Paolo Mieli e Roberto Poletti