“Giusina in cucina”: nfriulate di Ciminna di Giusina Battaglia

nfriulate di CiminnaNelle nuove puntate della serie di Food Network Giusina in cucina, dedicata alla cucina siciliana preparata in maniera semplice, ‘casalinga‘, in onda sabato 13 marzo, alle 15:45, sul canale 33, Giusina Battaglia, giornalista ed appassionata di cucina, ha preparato un menu dedicato all’entroterra siciliano, rivelandola ‘sua‘ ricetta delle nfriulate di Ciminna. Di seguito gli ingredienti necessari ed il procedimento.

Ingredienti

  • Impasto: 1 kg farina di grano duro, 650 g acqua, 5 g lievito di birra fresco, 1 cucchiaino di zucchero, 2 cucchiaini di sale, 20 g olio evo
  • Ripieno: 1 kg trito di maiale, sale, pepe, 4 cipollotti, 2 patate, 1 barattolo polpa di pomodoro, caciocavallo

Procedimento

Impasto: sciogliamo il lievito di birra fresco nell’acqua, quindi trasferiamo il tutto all’interno di una planetaria o una ciotola capiente. Aggiungiamo lo zucchero e, successivamente, la farina di grano duro. Iniziamo ad impastare, quindi inseriamo il sale e, successivamente, l’olio evo. Lavoriamo fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Mettiamo in una ciotola, copriamo con la pellicola e lasciamo riposare per 12 ore in frigorifero.

Ripieno: in una ciotola, mettiamo la carne macinata, saliamo e pepiamo. A parte, condiamo la polpa di pomodoro con sale e zucchero. Uniamo il pomodoro alla carne e mescoliamo il tutto. Aggiungiamo anche i cipollotti affettati finemente e, per ultime, le patate pelate, tagliate a fettine sottili ed ancora a pezzettini piccoli. Mescoliamo e teniamo da parte.

Prendiamo l’impasto lievitato e lo dividiamo in palline da 140-150 g. Le disponiamo sulla teglia con carta forno, copriamo e lasciamo lievitare ancora 2 ore a temperatura ambiente.

Con il mattarello, stendiamo ciascun panetto sul piano infarinato, in modo da ottenere un disco sottile. Mettiamo al centro abbondante ripieno e qualche dadino di caciocavallo (potete evitarlo). Richiudiamo l’impasto sul ripieno, a mezzaluna. Sigilliamo bene i bordi e disponiamo sulla teglia con carta forno. Cuociamo subito in forno preriscaldato e statico a 240° per 15-20 minuti.

  • Per le ricette delle puntate precedenti, clicca qui



Iscriviti al Canale YouTube

L’articolo “Giusina in cucina”: nfriulate di Ciminna di Giusina Battaglia proviene da Ricette in Tv.

Vota questa post

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.