“Giusina in cucina”: rotolo di ricotta e gocce di cioccolato di Giusina Battaglia

 

rotolo di ricotta e gocce di cioccolatoNelle nuove puntate della serie di Food Network Giusina in cucina, dedicata alla cucina siciliana preparata in maniera semplice, ‘casalinga‘, in onda sabato 10 aprile, alle 15:45, sul canale 33, Giusina Battaglia, giornalista ed appassionata di cucina, ha preparato un menu a base di seppie ed un dolce, rivelando la ‘sua‘ ricetta del rotolo di ricotta e gocce di cioccolato. Di seguito gli ingredienti necessari ed il procedimento.

Ingredienti

  • Pan di Spagna: 80 g farina, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 4 uova, scorza di limone, 20 g fecola di patate, 80 g zucchero
  • Crema di ricotta: 500 g ricotta, 150 g zucchero, 100 g gocce di cioccolato

Procedimento

Partiamo dal pan di Spagna: separiamo gli albumi dai tuorli. Con le fruste elettriche, montiamo gli albumi a neve, aggiungendo metà dello zucchero. Teniamo da parte.

Montiamo i tuorli con l’altra metà dello zucchero e la scorza grattugiata del limone. Ottenuto un composto chiaro e spumoso, incorporiamo gli albumi a neve mescolando delicatamente con una spatola. Aggiungiamo, quindi, la farina, la fecola ed un cucchiaino di lievito setacciati insieme, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.

Foderiamo una placca da forno con la carta forno e spalmiamo sopra l’impasto, uniformemente. Cuociamo in forno preriscaldato e statico a 220° per circa 5 minuti: dev’essere leggermente dorato in superficie ma non deve asciugarsi. Sforniamo, copriamo con un altro foglio di carta forno e capovolgiamo, eliminando la carta forno usata in cottura: tutto questo dev’essere fatto quando il biscotto è ancora caldo. A questo punto, lasciamo intiepidire.

Per la crema di ricotta, mescoliamo la ricotta e lo zucchero e lasciamo riposare un’oretta in frigorifero. A questo punto, la setacciamo ed aggiungiamo le gocce di cioccolato e, se gradita, un pizzico di cannella.

Spalmiamo la crema di ricotta sul biscotto, lasciando 1 cm dal bordo. Arrotoliamo il biscotto sul ripieno, ben stretto, partendo dal lato corto. Serviamo con una spolverata di zucchero a velo.

Vota questa post

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.