Linea Verde Life – Nuova edizione 2021/2022 – Prima puntata stagionale del 18 settembre 2021 – Trapani e Pantelleria.

Al sabato ecco Linea Verde Life. Sesto anno per il programma nella collocazione anche del sabato: se al primo anno era semplicemente sabato, poi andava in città, dal terzo anno di programmazione è diventata life. Alla conduzione ritroviamo Daniela Ferolla, Marcello Masi.

Linea Verde Life

La puntata del sabato cambia veste rispetto alla classica domenicale ed è “Life”, mettendo al centro il tema della sostenibilità urbana. In ogni puntata, territorio per territorio, si andrà alla ricerca di tutto ciò che, realizzato o progettato, consente di trarre spunti, suggestioni, temi, sfide per la domanda: come vivremo tra trent’anni? Come sarà la qualità della vita nel 2050?

Linea verde Life | 18 settembre 2021 | 1° puntata | I temi e le mete

Prima puntata di stagione. In questa puntata si visiterà una Sicilia proiettata in un futuro possibile, partendo da un volo su Trapani, la città tra i due mari, affascinante e dai colori unici. Marcello Masi sarà a bordo dell’elicottero dell’Aeronautica Militare, impegnata 24 ore al giorno in ricerche, soccorsi e nella campagna antincendi boschivi.

Dall’alto si potrà ammirare anche la sua provincia, che è tra le più ricche d’Italia e comprende l’isola di Pantelleria. Daniela Ferolla racconterà poi questo luogo magico, un’isola che con la sua natura potente detta i ritmi dell’uomo, mentre Marcello Masi parlerà dell’isola come “laboratorio di ricerca” che coinvolge le università italiane e di un progetto del Parco di Pantelleria che sta riportando sul territorio un animale autoctono dalla forza straordinaria: l’asino pantesco. Non mancherà, infine, il giro del gusto e la ricetta di Federica De Denaro.

 

L’articolo Linea Verde Life – Nuova edizione 2021/2022 – Prima puntata stagionale del 18 settembre 2021 – Trapani e Pantelleria. proviene da Ricette in Tv.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *