Home / Ricette / Polpo e fagioli in umido

Polpo e fagioli in umido

Categoria: Secondi piatti

Ingredienti

  • Polpo 900 g (già pulito)
  • Fagioli cannellini precotti 500 g
  • Grana Padano DOP 200 g (Riserva Oltre 20 mesi) la crosta
  • Cipolle dorate 1
  • Concentrato di pomodoro 40 g
  • Vino bianco 200 g secco
  • Rosmarino q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Polpo e fagioli in umido, passo 1

Per preparare il polpo e fagioli in umido cominciate proprio dal mollusco, già eviscerato e pulito. Tuffatelo in abbondante acqua salata per circa 30 minuti (1). Se preferite potete anche immegere i tentacoli 2-3 volte, prima di coprire per intero il polpo, per farli arricciare meglio. Trascorso il tempo indicato scolatelo, ma non buttate l’acqua, e tagliatelo a pezzi (2) avendo cura di ridurre quelli più grossi in pezzi più piccoli (3).

Polpo e fagioli in umido, passo 2

Mondate e affettate la cipolla sottile (4) e poi tagliate prima a strisce di un paio di cm (5) e infine a cubetti la crosta del Grana Padano DOP ben pulita (6). 

Polpo e fagioli in umido, passo 3

Spostatevi ai fornelli e versate la cipolla in un giro d’olio all’interno di una pentola capiente (7). Lasciatela soffriggere e profumate con i rametti di rosmarino (8). Dopodiché unite i pezzetti di crosta di Grana Padano DOP tagliati (9),

Polpo e fagioli in umido, passo 4

il polpo (10) e il concentrato di pomodoro (11). Mescolate bene il tutto e bagnate con il vino bianco (12). 

Polpo e fagioli in umido, passo 5

Fate evaporare la parte alcolica (pochi istanti) dopodiché potrete aggiungere i fagioli (13) e regolare a piacere di sale e di pepe (14). Bagnate con un po’ d’acqua di cottura del polpo per proseguire la cottura (15). 

Polpo e fagioli in umido, passo 6

Coprite con il coperchio e lasciate andare a fuoco dolce per circa 35 minuti (16). Di tanto in tanto ricordate di mescolare e di assicurarvi che il fondo non sia diventato troppo asciutto, nel caso basterà bagnare con un po’ d’acqua di cottura del polpo (17). A fine cottura impiattate il vostro polpo e fagioli in umido e servite con un giro d’olio a crudo e una bella macinata di pepe (18).

Conservazione

Il polpo e fagioli in umido si può conservare in frigorifero per 2-3 giorni, abbiate cura di tenerlo ben chiuso.

Per evitare che la consistenza ne risenta sarebbe meglio evitare di congelare.

Consiglio

Accompagnate il vostro polpo e fagioli in umido con fette di pane bruschettate: scegliete se fare in padella, profumando con un po’ di olio e rosmarino oppure in forno. In questo caso sarebbe meglio aggiungere una spolverata di Grana Padano DOP grattugiato in superficie per una deliziosa gratinatura.

About RedazioneFDG

Check Also

“É sempre mezzogiorno”: arancini ai formaggi di Sergio Barzetti

Torna in cucina Sergio Barzetti, il cuoco feticcio della nostra Antonella. L’ha scoperto anni fa, …