“The Modern Cook”: pound cake al limone o quattro quarti di Csaba

 

pound cake al limone o quattro quartiNella quarta puntata della nuova serie di Food Network The Modern Cook, dedicata alla cucina sana e ‘moderna, in onda domenica 25 aprile, alle 15:00, sul canale 33, Csaba Dalla Zorza, esperta di bon-ton e cuoca raffinata, ha preparato un menu di dolci, rivelando una delle ricette contenute nell’omonimo libro da lei firmato (The Modern Cook, appunto). Vediamo come preparare la pound cake al limone. Di seguito gli ingredienti necessari ed il procedimento.

Ingredienti

  • 4 uova, 2 limoni, 115 g di burro, 230 g di zucchero, 225 g di farina 00, 8 g di lievito per dolci, 125 ml di yogurt intero
  • Glassa: 100-150 g zucchero a velo, 4-5 cucchiai di succo di limone

Procedimento

Imburriamo lo stampo da plumcake, lo foderiamo con la carta forno, che imburriamo ed infariniamo.

In planetaria, con la foglia, lavoriamo il burro morbido a pezzetti con lo zucchero. Aggiungiamo un uovo per volta, continuando a mescolare. Ottenuto un composto omogeneo, incorporiamo la farina, poca per volta. Infine, aggiungiamo la scorza grattugiata dei limone e lo yogurt bianco. Lavoriamo fino ad ottenere un impasto omogeneo. Trasferiamo all’interno dello stampo e cuociamo in forno caldo e statico a 170° per 55 minuti.

Per la glassa, mettiamo lo zucchero a velo (setacciato) in una ciotola ed aggiungiamo il succo di limone, poco alla volta, mescolando nel frattempo con una forchetta. Dobbiamo ottenere una glassa della giusta consistenza: dev’essere densa, non troppo fluida. Ci regoliamo di conseguenza aggiungendo zucchero a velo o succo di limone.

Lasciamo intiepidire il plumcake per 15 minuti, quindi lo impiattiamo e coliamo sopra la glassa al limone. Decoriamo con foglie di origano fresco, o timo, o maggiorana e della scorza di limone grattugiata. Si conserva fino a 4-5 giorni in credenza, ben coperto con della pellicola.

Vota questa post

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.