Home / Le opinioni di Isa e Chia / ‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del 23/11/20

‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del 23/11/20

E’ stato bello finché è durato. Anche se è durato ancora meno del previsto, li mortacci.

Manco il tempo di goderci un po’ di meritato silenzio, nello studio di Uomini e Donne, dopo sei anni in cui le sue gracchiate stridule hanno imperversato mettendo a dura prova il nostro povero apparato uditivo, ed ecco che Valentina Autiero – dopo quel sentitissimo abbandono del programma di qualche settimana fa, così spontaneo che ancora un po’ e l’avrebbero portata fuori di peso come quella buonanima di Graziella Montanari

… ha già fatto ritorno in studio perché inaspettatamente la sua storia con Germano Avolio non è mai decollata, fuori da lì. Incredibile, oh.

L’avevamo messo in conto, figuriamoci. Nessuno si era illuso che la dipartita dell’Autiero dagli Elios sarebbe stata definitiva, visto che Maria De Filippi mentre le dava una pedata per spingerla dietro le quinte con Germano le ricordava che “tanto il numero della redazione lo conosci” (anche se io per qualche istante – lo ammetto – avevo fantasticato sperando corressero a chiamare la Vodafone per cambiarlo al volo, e invece niente…), però PORCA MISERIA, almeno il tempo di un percorso detox da decibel molesti ce lo potevate lascià, eddai. Nun se fa così.

L’ha sottolineato anche Gemma Galgani, oggi, che “è brutto togliere le gioie, perché uno fa tanto per poterle trovare, per poterle vivere, e poi vengono calpestate con premeditazione“, e per una volta che avevamo trovato un po’ di quiete manco c’hanno dato modo di vivercela che zac!, ariecco lo sguardo torvo della dama de Anzio a farci presagire pomeriggi funesti dove il nostro abbiocco verrà interrotto sul più bello da una sua sguaiata intromissione random in un affare che manco la riguarderà.

Che Germano non fosse innamorato di Valentina l’aveva detto lui stesso chiaro e tondo anche prima di uscire dal programma appresso a lei, ma è anche vero che se fosse stato totally farabutto come l’ha descritto Gianni Sperti si sarebbe guardato bene dal farsi incastrare e si sarebbe trincerato dietro ad un elegantissimoHo capito che ve la volete levare dalle balle, ma proprio a me la dovete accollare?” come ha fatto Giancarlo con Aurora Tropea, per esempio, mantenendo furbescamente le sue chiappe avvizzite ben salde sulla seggiolina.

Germano invece c’ha anche provato a immolarsi per la patria, ma come biasimarlo se non ha retto alla quotidianità con l’Autiero che consisteva in una serie di litigate feroci al telefono dalla mattina alla sera? Cioè, noi fatichiamo a sopportare quella voce letale per dieci minuti al giorno, a sto cristiano come minimo una medaglia al valore per aver tenuto botta più di chiunque altro l’abbia preceduto (e con l’accollo extra di Roberta di Padua che “io i vostri messaggi li leggevo, eh“, addirittura) gliela dovrebbero dare, ecco.

Poi che pure lui sia affamato di visibilità tanto quanto tutti i suoi colleghi là dentro non ci piove, eh (se non lo fossero se ne starebbero a casina loro coi popcorn come noialtri), ma che meraviglia udire Queen Mary chiedere alle dame “Voi siete interessate a lui? Nessuna?” pur di trovare una scusa per cacciarlo, per poi fingersi dispiaciuta nel dire che “normalmente mi scoccia l’idea di mandare via le persone, per una questione di educazione che ho ricevuto faccio veramente fatica…

… ma il fatto che non interessi a nessuna sinceramente è un motivo più che valido per la trasmissione per il fatto che la tua presenza sia inutile in questo momento“, quando c’è gente come Armando Incarnato o la stessa Valentina che capita che stiano MESI senza frequentare realmente qualcuno eppure GUARDA TU CHE CASO stanno lì da anni, impunti, a puntare il dito sugli altri.

Ps. Tra Gemmona che si sente faiga per avere addirittura la possibilità di scegliere con chi uscire e chi bistrattare, e che – pur di giustificare l’aver messo Biagio Di Maro in un angolo galvanizzata dalle attenzioni di quell’Umpa Lumpa di Maurizio – s’appella a torti che il napoletano le aveva fatto un mese fa o balli che aveva riservato alle rivali (tutta roba che fino all’rvm che abbiamo visto all’inizio della SCORSA PUNTATA le andavano più che bene, ricordiamocelo…) e Valentina Dartavilla Lupi che – forte dei suoi 34anni (mal portati) – fa la fenomena con una che le potrebbe essere madre sbattendole in faccia quanto Maurizio sia stato affettuoso con lei non so chi sia messa peggio, comunque.

Video dalla puntata: Puntata interaEsterna di Gemma e MaurizioGemma: “Tina ci arrivasse a 70 anni…”Tina: “Gemma capisco perché da casa ti detestano”Gianni: “Gemma una settimana fa i sentimenti erano per Biagio e oggi…”Tina: “Maurizio cerchi una donna per farci cosa?”Gianni: “Maurizio hai di fronte una 34enne e una 70enne. E quindi?”Valentina: “Maurizio con me è stato affettuosissimo”Valentina e Germano: una storia mai nata!Davide: “Valeria perché piangevi?”

L’articolo ‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del 23/11/20 proviene da Isa e Chia.

About RedazioneFDG

Check Also

‘Gf Vip 5’, è scontro tra Tommaso Zorzi e Giulia Salemi (e c’entra anche Francesco Monte!)

Sono stati scelti ieri sera dai compagni i primi due uomini candidati alla finale del …