Gaffur e Selamet spariscono misteriosamente il 22 marzo nell’episodio di Terra amara.

Nella puntata serale di venerdì 22 marzo su Canale 5, alle 21:30, Terra amara riserverà delle sorprese. Gaffur Taskin e Selamet susciteranno apprensione quando svaniranno senza lasciare traccia durante una commissione di Zuleyha Altun (Hilal Altınbilek). Il loro compito è vendere dei beni preziosi in città per raccogliere i fondi necessari a saldare i debiti e scongiurare il sequestro di Villa Yaman.

L’accordo per la custodia di Kerem Ali

Il fratello di Mujgan proporrà a Fikret un accordo che prevede il pagamento di dieci milioni di lire turche in cambio del ritiro della sua richiesta di custodia di Kerem Ali. Zuleyha avrà una sola giornata per mettersi in regola con il fisco e evitare il pignoramento della proprietà; lei, però, non avrà i mezzi necessari poiché decide di aiutare Fikret a chiudere l’affare con il fratello di Mujgan, chiedendo a Gaffur e Selamet di alienare alcuni gioielli di grande valore per sanare il debito. Il parente di Kerem Ali accetterà il denaro affermando di rinunciare definitivamente al nipote, mentre la tensione cresce a causa della mancata apparizione di Gaffur e Selamet con i soldi attesi.

La fuga di Betul e il destino di Villa Yaman

Betul decide di abbandonare la residenza di Colak, stanca delle voci che la indicano come la sua amante. Ella esige il matrimonio, ambendo a parte della sua cospicua eredità. Tuttavia, i piani non procederanno come previsto. Sermin e sua figlia provocheranno uno scandalo mediatico rivelando che Villa Yaman è all’asta. Sebbene Zuleyha mantenga la fiducia nel rimborsare i debiti, anche Gaffur e Selamet sembrano essere svaniti senza lasciare traccia.

Hakan riuscirà a far arrestare l’impostore che si fingeva lo zio di Kerem Ali. Nel frattempo, Zuleyha, Fikret, Ibo e Rasit si lanciano sulle tracce di Gaffur e Selamet, scoprendo il loro spiacevole destino: i due uomini sono stati derubati e rinchiusi in un bagagliaio. Di conseguenza, gli abitanti di Villa Yaman, incluso Zuleyha, si vedranno costretti a traslocare e alloggiare in un hotel per via del pignoramento della loro casa.

Il piccolo Kerem Ali orfano di genitori

Kerem Ali è uno dei personaggi più giovani e toccanti di Terra Amara. Il bimbo è rimasto orfano di entrambi i genitori, il padre Yilmaz Akkaya (Uğur Güneş) e la madre Mujgan Hekimoglu, entrambi scomparsi nella terza stagione. L’ex meccanico è morto in seguito ad un incidente stradale, mentre Mujgan ha incontrato la morte in un incidente aereo diretto a Istanbul. Questi tragici eventi hanno lasciato un segno indelebile sulla comunità di Cukurova.

Da vera fan della soap, non posso fare a meno di esprimere una certa frustrazione per le spirali drammatiche in cui i personaggi sembrano continuamente sprofondare. Ogni soluzione sembra portare a nuovi enigmi e sofferenze, e la situazione di Villa Yaman è un chiaro esempio di questo circolo vizioso. È difficile non rimanere avvinti da queste vicissitudini, ma allo stesso tempo, ci si chiede se e quando arriverà una tregua per i tormentati abitanti di Cukurova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Change privacy settings